FANTASMI IN CASCINA…

MERCOLEDI’ 31 OTTOBRE: FESTA DI HALLOWEEN
Ci siamo trovati verso le 17 e abbiamo preparato la pasta frolla per i biscotti, l’abbiamo stesa con il mattarello e abbiamo fatto i biscotti con le formine, poi li abbiamo decorati con cioccolato e perline di zucchero. Poi abbiamo preparato con i lenzuoli i travestimenti da fantasma, dracula, zombie, mummia… e siamo andati a fare “dolcetto o scherzetto?”. Alla fine abbiamo mangiato i biscotti che ci hanno regalato e quelli che avevamo preparato noi!
GIORNATA DEL 2 NOVEMBRE
Per prima cosa abbiamo pulito il box della cavalla e le abbiamo dato il fieno, poi abbiamo fatto la riunione per presentarci, decidere cosa fare nella giornata e parlare delle regole da rispettare. Abbiamo pulito gli asini e siamo andati a fare una passeggiata con Sally, Ermes, Susi e la la cavalla Canapicchia. Nella radura abbiamo giocato a “Ghiacciolo e gelato sciolto”, un gioco cinese che somiglia a Mago Ghiaccio, e osservato gli uccelli e le piante con il binocolo e con la lente di ingrandimento. Abbiamo anche provato a montare gli asini. Al ritorno abbiamo pranzato e poi giocato ad arrampicarci sugli alberi nel frutteto. Poi abbiamo fatto falegnameria e abbiamo seminato l’aglio nell’orto. Abbiamo anche costruito le pistole a elastici con i legnetti trovati nel bosco. Alla fine abbiamo lavorato la creta ascoltando due fiabe. E’ stata proprio una bella giornata!
Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 9 novembre 2012, in bambini e bambine, CAMPI FESTIVI, laboratori creativi con tag , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: