CAMPO NATALIZIO, FESTA DELLA BEFANA E PROSSIMI APPUNTAMENTI

DIARIO DEL CAMPO NATALIZIO 2012
27 DICEMBRE
Stamattina abbiamo lavorato nell’orto didattico, abbiamo zappato e diserbato e abbiamo seminato l’aglio. Poi abbiamo fatto l’assemblea: ci siamo presentati, abbiamo deciso le regole e le cose da fare nella giornata. Abbiamo preparato il pane e poi siamo andati a fare una passeggiata con la cavalla Canapicchia e gli asini Bastian e Ermes, che però non volevano camminare! A pranzo abbiamo mangiato lasagne, pollo e patatine. Dopo siamo andati a giocare nel pratone e nel bosco, abbiamo giocato a Mago sciogliburro e poi abbiamo fatto le prove di orientamento nel bosco. Al ritorno abbiamo giocato al gioco dell’impronta ecologica nell’aia, abbiamo dato forma ai nostri panini, poi siamo andate a fare il giro degli animali e a raccogliere le uova. Dopo abbiamo cotto i panini e fatto delle maschere con la cartapesta, divisi in due gruppi.
28 DICEMBRE
Questa mattina per prima cosa abbiamo pulito il box della cavalla, le abbiamo dato il fieno e l’acqua, poi abbiamo lavorato in falegnameria: abbiamo costruito spade e mangiatoie per gli uccellini. Poi siamo andati a fare una passeggiata con Canapicchia fino al fiume e abbiamo provato le nostre spade. Dopo pranzo abbiamo giocato nel frutteto e siamo andati a trovare gli asini, poi abbiamo fatto i biscotti di pasta frolla, abbiamo giocato al gioco della rete della permacultura e poi fatto un lavoro di gruppo ricostruendo e confrontando la giornata di un bambino italiano e di una bambina del Kenya, abbiamo discusso le differenze nel loro stile di vita e nel loro modo di consumare energia e abbiamo riflettuto su come potremmo ridurre i nostri consumi. Poi abbiamo fatto merenda, abbiamo dipinto le nostre maschere e abbiamo preparato la pasta di mais da modellare.
2 GENNAIO
Questa mattina abbiamo governato la cavalla e abbiamo riaggiustato il recinto che lei aveva rotto, poi abbiamo fatto la riunione di presentazione e per decidere le regole insieme ai bambini e alle bambine che sono venute a trovarci da San Giuliano. Poi abbiamo fatto tutti insieme il laboratorio del pane, il giro della fattoria e una passeggiata con gli asini e la cavalla. Nel bosco abbiamo fatto le prove di orientamento. Dopo pranzo abbiamo giocato liberamente nell’aia e nel frutteto, poi alcuni hanno fatto il laboratorio di falegnameria e altri quello di pasta di mais e dopo la merenda abbiamo fatto le sfide di spade. Dopo abbiamo giocato con la casetta e fatto il gioco dell’orto.
3 GENNAIO
Stamattina ci siamo occupati della cavalla e abbiamo sistemato la casetta, poi abbiamo seminato l’aglio nell’orto e siamo andati a fare una passeggiata nel pratone con Canapicchia e gli asini Ermes e Bastian, dove abbiamo giocato alle prove di orientamento e a bandiera. Ermes voleva scappare! Al ritorno Giovanni ha montato la cavalla. Dopo pranzo abbiamo giocato ad arrampicarci sugli alberi nel frutteto e altre bambine hanno provato a montare a cavallo. Dopo abbiamo giocato con le spade, abbiamo fatto falegnameria e il giro degli animali, dove abbiamo raccolto le uova, e poi la staffetta dei rifiuti,ì; abbiamo ragionato su cosa vuol dire ridurre i rifiuti, riutilizzarli e riciclarli. Poi abbiamo fatto un laboratorio di costruzione di giocattoli e oggetti con materiale di riciclo.
4 gennaio
Questa mattina abbiamo finito il laboratorio di costruzione di oggetti con materiali di riciclo, poi abbiamo pulito il box della cavalla e le abbiamo dato il fieno, e dopo ci siamo arrampicati noi sulle balle di fieno e di paglia: è stato divertentissimo! Poi siamo andati a fare una passeggiata con Canapicchia e le asine Tilla e Pasqualina e abbiamo giocato nel pratone sul fiume con la casetta nel bosco, con il cane Oscar e a nascondino e abbiamo fatto le prove di orientamento e Giacomo ha provato a cavalcare Canapicchia.
Dopo pranzo abbiamo giocato nel frutteto a palla e ad arrampicarci sugli alberi, poi abbiamo diserbato l’orto e abbiamo dato agli asini l’erba fresca e le canne, che gli sono piaciute molto. Dopo abbiamo costruito in falegnameria una parete per la casetta delle bambole, abbiamo giocato a sparviero nell’aia, poi abbiamo sistemato bene la casetta delle bambole, fatto merenda e giocato ad “arraffa” e letto la storia di un bambino boscimano, Tsubee, che rischia di perdere la terra del suo popolo per colpa del turismo e delle miniere di diamanti. Abbiamo parlato di come potremmo sprecare meno cose e consumare meno per aiutare la natura e le persone più povere. Alla fine abbiamo giocato al gioco dell’orto.
FESTA DELLA BEFANA, 5 GENNAIO 2013
Alla festa della Befana eravamo tantissimi, più di 25 bambini con i genitori! Abbiamo conosciuto la cavalla Canapicchia e gli asinelli Bastian e Ermes, li abbiamo puliti e poi siamo andati con loro nel pratone. Mentre brucavano, abbiamo raccolto dei rametti nel bosco e al ritorno abbiamo costruito la scopina della Befana. Poi abbiamo preparato le palline di cioccolato e il croccante alle arachidi. Alcuni bambini hanno anche realizzato dei piccoli burattini da dito con le palline di polistirolo e il cartoncino. E’ stato proprio divertente.
ADOTTA UN ASINELLO
Se ai vostri figli piacerebbe tanto avere un animale domestico, ma non avete la possiblità di tenerlo, la Cascina Santa Brera vi offre l’opportunità di “adottare” un animale davvero speciale. Con 250 euro all’anno (anche dilazionati) potrete contribuire alle spese di mantenimento e cura di uno dei nostri asini, usufruire di 10 incontri gestiti da Sandra Cangemi (diplomata in ippoterapia ed esperta di asini e cavalli) per imparare a conoscere, gestire e prendervi cura di questi simpatici animali (in orari da concordare) e poi venire a trovare il “vostro” asinello per tutto l’anno. E’ possibile fare un mese di prova.
Gli asini sono animali tutti da scoprire: affettuosi, curiosi, intelligenti, pazienti, collaborativi (anche se a volte testardi) e caratterizzati da un sorprendente “spirito di gruppo”. I nostri sono particolarmente docili e molto abituati ai bambini, che possono imparare rapidamente, anche se piccoli, a gestirli e cavalcarli. Il rapporto con gli asini, se ben impostato, ha anche un ottimo valore educativo, perché permette di apprendere il valore della pazienza, della costanza, della responsabilità e della collaborazione, di capire le esigenze e il linguaggio di un essere diverso da noi (ma simile per tanti aspetti), di prendersene cura, di scambiare affetto e dedizione. Sally, Tilla, Alissa, Bastian, Ermes, Pasqualina e Susi vi aspettano!
PER INFORMAZIONI: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@yahoo.it
PROSSIME INIZIATIVE DELLA COOPERATIVA SOCIALE PRATICARE IL FUTURO
SABATO 19 GENNAIO: PASSEGGIATA CON ASINI E CAVALLA
A spasso per il bosco e lungo il fiume con gli asini e la cavalla Canapicchia.
Per bambini da 3 a 13 anni. Ore 14/15,30. Prezzo: 10 euro a bambino/a
SABATO 26 GENNAIO: LABORATORI DI FALEGNAMERIA E ASINI/CAVALLA
Impariamo a costruire giocattoli e oggetti in legno.
Per bambini da 4 a 13 anni. Ore 10/13. Prezzo: 15 euro a bambino/a.
Impariamo a conoscere asini e cavalli, pulirli, curarli, portarli a spasso.
Per bambini da 3 a 13 anni. Ore 14/16,30. Prezzo: 12 euro a bambino/a
SABATO 2 FEBBRAIO: PASSEGGIATA CON ASINI E CAVALLA
A spasso per il bosco e lungo il fiume con gli asini e la cavalla Canapicchia.
Per bambini da 3 a 13 anni. Ore 14/15,30. Prezzo: 10 euro a bambino/a
DOMENICA 3 FEBBRAIO: GIRO DELLA FATTORIA
Impariamo a conoscere l’orto, il frutteto e gli animali della fattoria e i principi della permacultura. Alla fine del gire, coccole e cure agli asinelli e alla cavalla.
Per bambini da 3 a 13 anni. Ore 14/15,30. Prezzo: 8 euro a bambino/a.
SABATO 9 FEBBRAIO: LABORATORIO DI FALEGNAMERIA E ASINI/CAVALLA
Impariamo a costruire giocattoli e oggetti in legno.
Per bambini da 4 a 13 anni. Ore 10/13. Prezzo: 15 euro a bambino/a.
Impariamo a conoscere asini e cavalli, pulirli, curarli, portarli a spasso.
Per bambini da 3 a 13 anni. Ore 14/16,30. Prezzo: 12 euro a bambino/a
DOMENICA 10 FEBBRAIO: GIRO DELLA FATTORIA
Impariamo a conoscere l’orto, il frutteto e gli animali della fattoria e i principi della permacultura. Alla fine del gire, coccole e cure agli asinelli e alla cavalla.
Per bambini da 3 a 13 anni. Ore 14/15,30. Prezzo: 8 euro a bambino/a.
PER INFO E PRENOTAZIONI: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@yahoo.it
14 E 15 FEBBRAIO: CAMPO DI CARNEVALE
Insieme si decidono le regole e le attività. Si curano l’orto e gli animali, si fanno laboratori creativi, si lavora in falegnameria, si fa il pane, si fanno passeggiate con gli asini e la cavalla, si gioca nella natura, si raccolgono le uova, si fanno giochi e si raccontano storie di altri paesi del mondo, si fanno giochi e attività per imparare a vivere bene insieme e in modo più equo ed ecologico.
Per bambini da 4 a 13 anni. Orario: ingresso ore 8-9,30, uscita ore 17,30-19. Un’educatrice ogni 7 bambini/e. Pranzo e merenda bio con prodotti della fattoria. Prezzo: 32 euro a giornata.
Per info e prenotazioni: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@yahoo.it
SABATO 16 FEBBRAIO: FESTA DI CARNEVALE
Giro della fattoria e attività con gli asini, laboratori di costruzione di travestimenti e maschere di cartapesta, laboratorio di chiacchiere (al forno).
Per bambini dai 3 ai 13 anni. Orario: 15/18,30. Prezzo: 12 euro a bambino/a.
Per info e prenotazioni: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@yahoo.it
Chi lo desidera può prenotarsi per il giropizza della sera (se possibile almeno il giorno prima) telefonando a Irene, 3482627530.
LABORATORI MAMME E BAMBINI: “Io lo so fare”
Per le mamme (o i papà o i nonni) e i bambini dai 3 ai 6 anni proponiamo una nuova serie di incontri per conoscere gli animali della fattoria, la natura e il territorio in cui viviamo e per imparare a fare da sé, insieme, giocattoli, oggetti, cibi, divertendosi e risparmiando sia l’ambiente che il denaro. Per educarsi ed educare alla sostenibilità nella pratica, per scoprire le proprie capacità e il piacere di fare da sé cose belle e buone da usare, regalare, scambiare.
Mercoledì 16 gennaio
Asini e cavalli: conoscerli, interpretare il loro linguaggio, prendersene cura. Ore 16,15/17,30. Costo: 7,5 euro a persona
Venerdì 18 gennaio
Il mondo delle api: osservazione, laboratorio per produrre l’unguento di cera e olio (per le mamme), laboratorio di modellaggio (per i bambini), invenzione di una storia collettiva. Ore 16,15/17,30, Costo: 7,5 euro a persona
Lunedì 21 gennaio
Cose grandi, cose piccole: breve escursione nel bosco e nel prato per osservare piante, insetti, piccoli animali (con il binocolo, con la lente di ingrandimento, con il microscopio). Ore 16,15/17,30. Costo: 7,5 euro a persona.
Mercoledì 23 gennaio
Laboratorio di cartapesta: come realizzare oggetti e giocattoli con un materiale povero ed estremamente versatile. Ore 16,15/18,15. Costo: 8 euro a persona
Giovedì 24 gennaio
Il buon pane quotidiano: laboratorio di panificazione con farine biologiche locali e pasta madre. Ore 16,15/19. Costo: 10 euro a persona.
Lunedì 28 gennaio
Impariamo a ridurre, riutilizzare, riciclare i “rifiuti”. Giocando insieme impareremo perché è così importante ridurre al minimo il “sacco nero” e a riutilizzare i materiali per costruire giochi e oggetti utili. Ore 16,15/18,30. Costo: 8 euro a persona.
Martedì 29 gennaio
Laboratorio di pasta di sale/pasta di mais/pasta di legno. Come creare paste da modellare economiche e versatili, piacevoli da plasmare e adatte anche a creare decorazioni. Ore 16,15/18,15. Costo: 8 euro a persona.
Mercoledì 30 gennaio
Laboratorio di falegnameria: per imparare a costruire piccoli oggetti e a fare riparazioni di base. Ore 16,15/19. Costo: 10 euro a persona.
Giovedì 31 gennaio
E’ bello fare la pasta! Ed è anche facile. Impareremo a cucinare insieme tagliatelle e lasagne, torte dolci e salate con la frolla e la brisè. Ore 16,15/19. Costo: 12 euro a persona.
Venerdì 1 febbraio
Le composte e le marmellate dell’inverno. Mele, pere, arance… Come preparare ottime composte nelle lunghe sere invernali. Ore 16,15/19. Costo: 12 euro a persona.
Mercoledì 6 febbraio
Ago, filo e fantasia: laboratorio per imparare le basi del cucito, rammendo e ricamo. Ore 16,15/19.
Costo: 10 euro a persona.
I partecipanti potranno portare a casa le loro produzioni. Ogni laboratorio è a numero chiuso e verrà attivato solo al raggiungimento di un minimo di iscritti. E’ necessaria la prenotazione.
Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 7 gennaio 2013, in bambini e bambine, CAMPI FESTIVI, cascina bambini, gite, laboratori creativi, laboratori di autocostruzione, VACANZE con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: