ECCO COSA ABBIAMO FATTO TRA IL 15 ED IL 21 GIUGNO:

SABATO 15 GIUGNO 2013: GITA DI FAMIGLIE DEL CRAL DI BANCA INTESA

DSCN0963

Mentre i bambini facevano il giro della fattoria e la passeggiata al pratone con asine e cavalla, i genitori hanno lavorato con Loredana nel laboratorio di panificazione, preparando pane con pasta madre, panfocaccia e pane con erbe selvatiche (ortica, farinello, germogli di luppolo) che hanno raccolto subito dopo pranzo. I bambini con alcuni genitori si sono anche divertiti a realizzare l’orto verticale con le bottiglie di plastica e a trapiantare pomodori e peperoni.

SABATO E DOMENICA

DSCN0957

Continuano le gite di fine anno di scuole di tutti i gradi. Sabato è stata la volta di due ultime classi di materna, che hanno fatto il giro della fattoria con Giuliana e Elena; domenica di un nido familiare. Genitori e bambini hanno coccolato asine, cavalla, maiali e galline e poi osservato i semi e seminato ortaggi nei vasetti.

DIARIO SETTIMANA 17-21 giugno

LUNEDI’

Abbiamo fatto una lunga assemblea per presentarci, decidere le regole, i turni di cucina, i responsabili dell’acqua della cavalla, delle asine, del cane e dell’orto e le cose che ci sarebbe piaciuto fare. Poi abbiamo fatto un giro della cascina e dopo ci siamo divisi in tre gruppi: uno ha fatto il pane, un altro ha ricostruito il recinto che Canapicchia (la cavalla) aveva rotto e un altro ha raccolto more e ciliegie in frutteto.

Dopo il pranzo abbiamo fatto il gioco della rete della permacultura, poi una passeggiata al pratone con Canapicchia, dove abbiamo giocato a “ghiacciolo e gelato sciolto”, un gioco cinese tipo “mago ghiaccio”, e raccolto le ortiche. Dopo la merenda un gruppo ha lavorato in falegnameria, un altro nell’orto e un terzo ha fatto il giro animali.

DSCN0990

MARTEDI’

Abbiamo fatto l’assemblea per parlare di ieri e decidere cosa fare oggi, poi ci siamo divisi in tre gruppi: uno ha ripristinato il sentierino di sassi che alcuni bambini venuti a mangiare la pizza avevano distrutto, un altro ha lavorato in falegnameria e un terzo ha lavorato nell’orto. Poi siamo andati tutti nl frutteto a raccogliere ciliegie (poche), amarene e more di gelso per la marmellata. Nel pomeriggio alcuni hanno preparato la frutta per la marmellata, altri hanno giocato a “rosso e nero” e lavorato sui punti di vista” con i disegni doppi e la storia di Papalagi, altri ancora hanno fatto la battaglia con le bottiglie di acqua. Poi abbiamo fatto una passeggiata con la cavalla fino al pratone, dove abbiamo giocato a “asini e cavalieri” (un gioco marocchino) e poi alcuni hanno cercato legnetti e altri hanno risposto agli indovinelli sulla cavalla.

MERCOLEDI’

Al mattino, dopo il solito lavoro dei responsabili, abbiamo preso le asine Tilla e Susi e Canapicchia e siamo andati al pratone sul fiume, dove abbiamo fatto l’assemblea parlando di vari conflitti che sono successi e di come si potrebbero affrontare. In Cascina abbiamo lavorato in falegnameria, nell’orto e abbiamo fatto il giro degli animali. Dopo pranzo abbiamo fatto un lungo e interessante laboratorio sui nidi e poi giocato al gioco dell’impronta ecologica.

GIOVEDI’

Dopo l’assemblea abbiamo fatto una passeggiata con la cavalla e quelli che l’hanno curata hanno cavalcato: Fabio, Francesca, Stefano, Aurora, Aronne, Alessia e Serena. E’ stato molto bello! Dopo abbiamo lavorato nell’orto e in cucina e alcuni sono andati avanti col lavoro di costruzione dei nidi. Nel pomeriggio abbiamo fatto il burro e poi lavorato sul tema dei punti di vista, abbiamo cotto la marmellata e l’abbiamo mangiata con il pane e il burro fatti da noi a merenda. Dopo alcuni hanno fatto il giro degli animali.

DSCN0981

VENERDI’

Stamattina abbiamo preparato la pasta per la pizza, poi abbiamo giocato alla caccia al tesoro e ha vinto la squadra A: hanno trovato due confezioni di crema di nocciole sul primo ciliegio del frutteto. Poi abbiamo finito il lavoro sui popoli indigeni e i punti di vista, con vari giochi (il sasso racconta, il prato visto da…, Bafa Bafa). Dopo ci siamo organizzati per il picnic nel pratone; la pizza e l’acqua li hanno portati le asine Tilla e Alissa e poi c’era anche Canapicchia. Abbiamo mangiato la pizza e pane e formaggio, fatto l’assemblea finale e al ritorno abbiamo fatto merenda, poi alcuni hanno fatto falegnameria e altri hanno lavoratori nell’orto seminando le zucchine

Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 24 giugno 2013, in bambini, bambini e bambine, CAMPI ESTIVI, cascina bambini, gite, laboratori autocostruzione giocattoli, laboratori creativi, laboratori di autocostruzione, VACANZE con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: