DIARIO SETTIMANA 2-6 SETTEMBRE

DSCN2130

LUNEDI’

Stamattina abbiamo fatto l’assemblea in cui ci siamo presentati, abbiamo deciso le regole, parlato dei laboratori di Erminia, stabilito i turni di cucina, proposto le cose da fare questa settimana. Poi un gruppo ha cucinato, un altro ha fatto il pane, un altro ha lavorato nell’orto e un altro ancora ha fatto falegnameria. Dopo pranzo abbiamo giocato e poi abbiamo fatto i giro della fattoria, poi siamo andati al pratone vicino alla cascina con la cavalla Canapicchia e il cane Oscar.. Abbiamo giocato alla gara di parolacce inventate e a “asini e cavalieri”, un gioco marocchino, e abbiamo anche raccolto un po’ di ortica e farinaccio per la frittata. Al ritorno in cascina abbiamo fatto merenda.

DSCN2116

MARTEDI’

Al mattino ci siamo occupati degli orti e abbiamo pulito la stalla degli asini e il box della cavalla. Abbiamo anche fatto il pane. Dopo l’assemblea un gruppo ha cucinato, un gruppo ha fatto falegnameria e un altro gruppo ha parlato dei posti dove era stato in vacanza: abbiamo disegnato una grande mappa dell’Italia con il gesso sul pavimento del porticato e ci abbiamo segnato i luoghi delle nostre vacanze. Dopo pranzo abbiamo fatto una passeggiata con le asine e la cavalla fino alla radura sul fiume, dove abbiamo giocato con Canapicchia, Alissa e con il cane Oscar e abbiamo raccolto i rifiuti abbandonati nel bosco. Abbiamo trovato di tutto, dalle scarpe da ginnastica ai flaconi di detersivo. Al ritorno abbiamo fatto merenda. Volevamo raccogliere i fichi per fare la marmellata ma ce ne sono troppo pochi, per cui abbiamo deciso di fare invece il dado vegetale.

DSCN2077

MERCOLEDI’

Per prima cosa abbiamo fatto l’assemblea, per parlare di ieri e decidere cosa fare oggi. Poi abbiamo lavorato negli orti e nelle stalle e un gruppo ha fatto falegnameria, e dopo la merenda del mattino il turno di cucina ha preparato il pranzo, un altro gruppo ha fatto falegnameria e un altro ancora il dado vegetale e il sale aromatico. Dopo pranzo abbiamo fatti il laboratorio sui nidi e le tane con Erminia, mentre chi non partecipava disegnava delle storie e ascoltava una fiaba. Poi, in gruppi abbiamo costruito le cassette nido per le cinciallegre e le cinciarelle e intanto gli altri hanno ricamato e giocato a “campo minato”, un gioco per scoprire il concetto di impronta ecologica. Alla fine abbiamo fatto merenda.

DSCN2132

GIOVEDI’

Al mattino abbiamo fatto il burro e poi pesato i rifiuti raccolti nel bosco, quasi tutta plastica: dieci chili e mezzo (raccolti in dieci minuti)! Abbiamo lavato quelli di plastica sporchi e in questo modo abbiamo recuperato quattro chili e mezzo per il riciclo, ma il resto abbiamo dovuto buttarlo nella spazzatura generica. Dopo siamo andati fino alla Cascina Cappuccina con Canapicchia, Alissa e Pablito, a prendere dei bambini che sono venuti a trovarci, passando per un sentiero dove l’erba era così alta che sembrava la foresta amazzonica. Al ritorno alcuni hanno fatto vedere la Cascina ai ragazzi che sono venuti, altri hanno preparato la torta e i biscotti per festeggiare i compleanno di Micaela e Maya e altri ancora hanno fatto falegnameria. Abbiamo pranzato con i nostri ospiti.

Dopo pranzo abbiamo continuato il lavoro di costruzione dei nidi, divisi in due gruppi, e gli altri hanno giocato al gioco della permacultura. Poi abbiamo fatto merenda.

VENERDI’

Stamattina abbiamo preparato tutti insieme la pasta per la pizza, poi i più grandi hanno fatto la caccia al tesoro mentre i più piccoli hanno preparato gli arancini di riso per il picnic. Ha vinto la squadra B, ma anche la C è andata molto bene, mentre la squadra A non è riuscita a collaborare tanto. Abbiamo anche collocato su vari alberi le cassette nido che abbiamo costruito, mentre il gruppo di cucina faceva la pizza. Poi abbiamo caricato l’asina Tilla, che ci ha accompagnati al pratone insieme a Susi e alla cavalla Canapicchia. Chi se ne è preso cura ha potuto cavalcarla sul sentiero e nel prato, e chi aveva pulito le stalle ha potuto montare Tilla. Abbiamo fatto il picnic e giocato a limbo e a varie sfide (per esempio la lotta dei polli), poi abbiamo fatto l’assemblea per dire come era andata la settimana. Alla fine siamo tornati in Cascina, abbiamo fatto gli zaini e mangiato la merenda. Poi ci siamo salutati.

Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 15 settembre 2013, in bambini, bambini e bambine, CAMPI ESTIVI, cascina bambini, laboratori creativi, laboratori di autocostruzione, VACANZE con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: