DIARIO SETTIMANA 26-30 AGOSTO

DSCN1956

LUNEDI’
Stamattina per prima cosa abbiamo preparato il pane per la giornata, poi abbiamo fatto l’assemblea per presentarci, decidere le regole d convivenza, i responsabili della cavalla, delle asine, del cane e degli orti, i turni di cucina e di falegnameria e le cose da fare questa settimana. Dopo abbiamo fatto il giro della cascina e poi alcuni hanno lavorato nell’orto e altri hanno fatto falegnameria, mentre quelli del turno di cucina hanno preparato il pranzo. Dopo pranzo il gruppo di falegnameria è andato avanti a lavorare e gli altri hanno giocato. Poi siamo andati a fare una passeggiata alla radura sul fiume con la cavalla Canapicchia, ma abbiamo avuto una brutta sorpresa: qualcuno ha distrutto la casetta nel bosco e le altalene che avevamo costruito con i rami e ci ha buttato tanta spazzatura. Abbiamo ricostruito un’altalena doppia, giocato con Oscar e coccolato Canapicchia, giocato con i rami, poi siamo tornati a casa e abbiamo fatto merenda con il nostro pane, burro, marmellata e yogurt.
DSCN1901
MARTEDI’
Oggi abbiamo diserbato gli orti (e il farinaccio che abbiamo raccolto l’abbiamo tenuto per la frittata) e pulito la stalla degli asini. Poi abbiamo fatto la passeggiata con Tilla e Susi e Canapicchia, Oscar e Piccola. Abbiamo fatto l’assemblea, raccolto la plastica gettata sulla casetta distrutta e iniziato a ricostruirla, poi abbiamo giocato con i cani e costruito le palle di carta e anche raccolto molte lumache che abbiamo portato in Cascina, ma nel pomeriggio sono scappate tutte! Abbiamo anche raccolto il sambuco per fare la marmellata. Al ritorno un gruppo ha cucinato, un gruppo ha fatto falegnameria, un gruppo ha giocato a “mare”, un gioco africano, con le palle di carta e un gruppo ha fatto la marmellata. Dopo pranzo abbiamo giocato, finito falegnameria e la marmellata, imparato a fare il dentifricio in casa con il caolino e il bicarbonato, poi abbiamo giocato al gioco “campo minato”, per capire il concetto di impronta ecologica (e quindi del peso dei nostri consumi sull’ambiente, ma anche su una parte della popolazione del mondo) e fatto merenda. Alla fine alcuni hanno giocato a “mano contro chiappa” e si sono fatti un sacco di risate.

MERCOLEDI’

Stamattina abbiamo provato a dare ai pomodori dell’orto grande una miscela di acqua e sapone di Marsiglia, perché sono pieni di cimici. Dopo l’assemblea un gruppo ha cucinato, un gruppo ha fatto falegnameria e gli altri hanno fatto il burro e poi alcuni hanno fatto il pane e altri la crostata con il burro fatto da noi. Dopo pranzo abbiamo fatto un paio di giochi per imparare meglio i nostri nomi e poi abbiamo parlato delle tecniche della “finta rissa” (Simone le conosce bene e le ha insegnate agli altri insieme a Miriam) e delle varie sfide che si possono fare per misurare la forza e l’abilità senza farsi male, come la lotta del pollice, la lotta del piede, la lotta dei galli, braccio di ferro ecc. Poi siamo andati a fare una passeggiata alla radura con Canapicchia, Alissa e Pablito: abbiamo giocato nel bosco, osservato le cose con la lente di ingrandimento e giocato a “un due tre stella” con le asine e la cavalla (ha vinto Alissa, anche se Canapicchia faceva le corse di galoppo!). Al ritorno quelli che avevano pulito la stalla degli asini hanno potuto montare Alissa, prima tenuti e poi guidandola da soli. In Cascina abbiamo fatto merenda e poi abbiamo costruito una pistola a elastici e provato a colpire una bottiglia con gli elastici e poi abbiamo giocato di nuovo a “mano contro chiappa”, mentre alcuni pulivano il box della cavalla e la stalla degli asini.
DSCN1992
GIOVEDI’
Oggi abbiamo controllato ancora i pomodori dell’orto grande, ma pare che il sapone di Marsiglia non sia servito molto contro le cimici! Abbiamo anche pulito il box e la stalla delle asine e portato il letame negli orti. Dopo l’assemblea, il turno di cucina ha preparato il pranzo (pasta al pesto e tortino di patate e carne), altri hanno lavorato in falegnameria e altri ancora hanno costruito pistole a elastici e fionde, mentre i più grandi sperimentavano un gioco inventato da Sandra sulla globalizzazione e la complessità, cioè su come le nostre scelte di consumo causano una serie di conseguenze a catena, positive e negative, a volte molto lontano da qui (a quanto pare si sono divertiti parecchio). Poi alcuni hanno modellato la cera e abbiamo anche raccolto le bacche di fitolacca, le abbiamo schiacciate per ottenere un inchiostro rosso-viola e abbiamo provato a scrivere usando delle penne di uccello trovate in giro.
Dopo pranzo alcuni hanno usato la cera per produrre l’unguento di cera e olio e poi hanno fatto una passeggiata nel pratone con Canapicchia; hanno esplorato un po’ il bosco e poi sperimentato varie forme di “sfida” (per esempio la lotta dei galli, braccio di ferro ecc.) e giocato con Oscar. Un altro gruppo invece ha fatto con Erminia il laboratorio sulle tracce degli animali: abbiamo imparato a riconoscerle (non solo le orme, ma le cacche, le penne e piume e così via) e poi sono andati nel bosco a cercarli. Verso le cinque siamo rientrati tutti e abbiamo fatto merenda.

VENERDI’
Al mattino abbiamo preparato tutti insieme la pasta per la pizza e alcuni hanno fatto i biscotti per la merenda. Poi i più grandi si sono divisi in tre squadre e hanno fatto la caccia al tesoro: ha vinto la squadra B, formata da Bianca, Annadora, Sofia e Rebecca, ma le altre due squadre ci hanno messo poco tempo in più e hanno indovinato anche loro il luogo del tesoro (che alla fine è stato condiviso). Intanto i bambini più piccoli hanno preparato il sale profumato con le erbe aromatiche raccolte nell’orto. Dopo un gruppetto ha pulito la stalla delle asine e gli altri hanno ascoltato la storia “La guardiana di tacchini” (una fiaba simile a Cenerentola degli indiani Zunhi del Nuovo Messico). Poi abbiamo caricato l’asina Ermes e siamo andati nella radura sul fiume insieme a Canapicchia, l’asina Susi e i cani Piccola e Oscar. Durante la passeggiata i bambini che avevano curato la cavalla hanno potuto cavalcarla. Dopo il picnic, a base di torta salata, pizza e frittata, abbiamo giocato, poi abbiamo fatto l’assemblea dove chi voleva ha potuto dire cosa gli era piaciuto e cosa non gli era piaciuto della settimana, come erano andati i rapporti con gli altri, cosa aveva imparato e cosa avrebbe messo in pratica a casa. Hanno partecipato al cerchio anche Canapicchia, Oscar e Piccola! Poi abbiamo giocato e i bambini grandi hanno ascoltato un’altra fiaba del Tibet, “La fanciulla e i demoni”,anche questa con elementi in comune con Cenerentola. Al ritorno quelli che avevano pulito le stalle hanno potuto cavalcare Ermes (era la prima volta che veniva montata, ma è stata molto brava).
Al ritorno abbiamo preparato gli zaini e poi abbiamo fatto merenda col tè freddo e i biscotti preparati da noi, e poi saluti a tutti!

Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 15 settembre 2013, in bambini, bambini e bambine, CAMPI ESTIVI, cascina bambini, laboratori creativi, laboratori di autocostruzione, VACANZE con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: