LUNEDI’ 25 NOVEMBRE: APERITIVO CULTURALE ALLA SCOPERTA DEI MISTERI DELLE STELLE

Normal
0
14

 

Continua la serie degli aperitivi culturali, con un appuntamento speciale con un tema appassionante, l’astronomia, per ragazze/i e genitori. E’ un’iniziativa gratuita ma è indispensabile la prenotazione, perché verrà attivata solo al raggiungimento di un minimo di adesioni.

LUNEDI’ 25 NOVEMBRE: APERITIVO CULTURALE

ALLA SCOPERTA DEI MISTERI DELLE STELLE

Insieme a un astronomo dell’associazione CiBook, scopriremo l’appassionante pratica dell’osservazione del cielo notturno e, se il cielo è abbastanza limpido, la sperimenteremo direttamente. Rivolto a ragazzine/i dai 9 ai 13 anni. Orario: 18,30-20,30. L’evento è gratuito ma occorre la prenotazione.

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL CAMPO NATALIZIO.
Infine, sappiamo che alcune scuole venerdì 6 dicembre saranno chiuse: se non sapete come sistemare i figli e vi fa piacere che passino una giornata in fattoria (le attività sono quelle tipiche dei campi estivi e di vacanza, vedi sotto a proposito del campo natalizio) fatecelo sapere; se riusciamo ad arrivare a un numero sufficiente di iscrizioni possiamo attivare la giornata.

 

Buone feste

 

Per informazioni e prenotazioni: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@yahoo.it

Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 24 novembre 2013 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: