SONO APERTE LE ISCRIZIONI A I CAMPI ESTIVI

Insieme si decidono le regole e le attività. Si curano l’orto e gli animali, si fanno laboratori creativi, si lavora in falegnameria, si fanno il pane, le marmellate e il burro per la merenda (ma anche la crema al cacao e nocciole!), si producono detersivi e dentifrici ecologici, si esplora il territorio con gli asini e la cavalla, si gioca nella natura, si impara a riconoscere le tracce degli animali e si costruiscono nidi e mangiatoie per gli uccelli selvatici, si fanno esperimenti scientifici e osservazioni con il microscopio, si fanno giochi e si raccontano storie di altri paesi del mondo, si impara a confrontarsi con il punto di vista degli altri e a gestire i conflitti, si fanno giochi e attività per imparare a vivere bene insieme e in modo più equo ed ecologico.

Per bambini da 4 a 13 anni. Orario: ingresso ore 8-9,00, uscita ore 17,30-18,30. Un’educatrice ogni 5-10 bambini/e. Pranzo e merenda bio con prodotti della fattoria. Prezzi: 160 euro la settimana con la formula non residenziale, 300 euro a settimana con la formula residenziale

Età: bambine/i e ragazzi/e da 4 a 15 anni
Per informazioni e iscrizioni: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@praticareilfuturo.it

Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 30 marzo 2016 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: