I laboratori del fine settimana 30 aprile-1 maggio

SABATO 30 APRILE
ALLA SCOPERTA DEL MONDO DELLE API Osservazione, laboratorio per produrre l’unguento di cera e olio,laboratorio di modellaggio della cera, invenzione di una storia collettiva o gioco di ruolo sulle api. Costo: 12 euro a persona. Orario: 14,30-16,30.

DOMENICA 1° MAGGIO
AGO, FILO E FANTASIA
Impariamo a realizzare con stoffe di recupero pupazzi e abitini per le bambole.
Per bambini da 5 a 13 anni, Costo: 12 euro a bambino. Orario: 14,30-16,30.

Per informazioni e prenotazioni: Sandra Cangemi,
sandra.cangemi@praticareilfuturo.it, 3357745510

LUDOTECA RURALE
SABATO 30 APRILE
A CASA DI SIGNOR BOSCO: ESPLORAZIONI NATURALI

Durante una passeggiata nel bosco, raccoglieremo i materiali che ispireranno la nostra fantasia, che utilizzeremo al ritorno per creare le nostre piccole opere d’arte.

Per bambini 1-4 anni con accompagnatore. Orario: dalle ore 10 alle ore 12.
Costo: 10 euro a bambino.

Per informazioni e iscrizioni: Roberta Donati, 3335914451,
segreteria@praticareilfuturo.it

Tutte le attività richiedono la prenotazione obbligatoria e si attivano solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. Per prenotare occorre inviare un’email, possibilmente con almeno 24 ore di anticipo, indicando nomi cognomi ed età dei bambini, nomi e cognomi degli adulti accompagnatori, un numero di telefono e il laboratorio desiderato

Annunci

Informazioni su Praticare il Futuro

La cooperativa sociale Praticare il futuro nasce nel maggio 2011 per proporre a donne e bambini opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Vogliamo aiutare le madri a conciliare meglio l’attività lavorativa e quella familiare, offrendo servizi (doposcuola, campi estivi) da progettare e gestire in modo partecipato. Ma vogliamo anche aiutare i bambini e le bambine a crescere meglio, a contatto con la terra e con il loro territorio, imparando a prendersi cura di piante e animali, a produrre cibo, idee, giocattoli e opere d’arte, ad autogestirsi e a collaborare, a sviluppare un pensiero critico e a responsabilizzarsi verso se stessi, la comunità, il pianeta. E vogliamo aiutare le loro madri e le loro famiglie a creare un’economia di relazione, di scambi solidali di competenze e servizi.

Pubblicato il 30 aprile 2016 su bambini e bambine, laboratori creativi, Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: