Modulo: Educare in natura. Permacultura e ottica laboratoriale

21 – 22 SETTEMBRE 2019

EDUCARE IN NATURA. PERMACULTURA E OTTICA LABORATORIALE

Due giornate per approfondire gli elementi essenziali dell’educazione all’aperto in combinazione con la permacultura, secondo quanto creato nel progetto Children in Permaculture (http://childreninpermaculture.com/it/) e l’esperienza dell’approccio laboratoriale maturata dalla cooperativa Praticare il Futuro (https://praticareilfuturo.wordpress.com/).

“Le cure premurose verso gli esseri viventi sono la soddisfazione di uno degli istinti più vivi dell’anima infantile”. Maria Montessori

DESCRIZIONE DEL CORSO
Sviluppare sin dalla tenera età una relazione amorevole e rispettosa nei confronti del pianeta terra è importante e sempre più urgente, considerando i cambiamenti climatici e la degenerazione dei sistemi naturali.
Le conseguenze di tali eventi, spesso catastrofici, colpiscono maggiormente i soggetti più vulnerabili, tra cui i bambini e le donne.

Come adulti consapevoli ed informati, abbiamo la responsabilità di educare e accompagnare le generazioni più giovani, a sviluppare dentro di loro, sin da piccoli, la capacità di osservare ed interagire con l’ambiente in modo armonioso ed equilibrato.

Ogni cosa è strettamente collegata, ogni azione crea un effetto che si ripercuote sui vari elementi che compongono un ecosistema. Tanto più un sistema è complesso, come ci insegna l’ecologia, tanto più sarà resiliente.

Il corso propone un modello educativo che integra saperi disciplinari alle prassi quotidiane agite dai bambini-ragazzi nel loro personale modo di interagire con l’ambiente in modo attivo, sensibile, responsabile e partecipato.

I DUE APPROCCI: PERMACULTURA E OTTICA LABORATORIALE

La permacultura è un metodo di progettazione sistemico e integrato che, attraverso l’utilizzo delle tre basi etiche (Cura della terra, Cura delle persone ed Equa condivisione) e dei principi, permette di creare sistemi resilienti, ecologicamente e socialmente sostenibili in contesti urbanizzati e rurali.

La permacultura affronta in modo sistemico le interazioni tra vegetazione, suolo, animali, acqua, clima, costruzioni, infrastrutture, aspetti sociali, educativi, finanziari e soprattutto della creazione di relazioni benefiche ed armoniose tra i vari elementi di un sistema.

L’ottica laboratoriale mette in campo “idee progettuali” che ogni bambino è chiamato a pianificare, realizzare e rivedere criticamente in una ricerca applicata sul campo.

Aiutare già dall’infanzia i bambini a sviluppare relazioni sensibili, consapevoli e cooperative tra di loro e con il mondo naturale, è un passo cruciale per generare una nuova consapevolezza nei confronti del pianeta terra.

Il corso ha l’obiettivo di valorizzare tanto la dimensione di un sapere pratico-esperienziale quanto quella di un pensiero progettuale-riflessivo.

Dare spazio e fiducia a insegnanti-educatori oltre che ai bambini nei processi decisionali e progettuali, consente a tutti di diventare protagonisti attivi e creativi di percorsi, grazie ai quali rafforzeranno i propri saperi su basi scientifiche, i personali talenti e la fiducia in se stessi.

La natura è fonte di ispirazione, creatività, sorpresa, conoscenza e trasformazione, è una grande opportunità attraverso cui educare e trasmettere concetti, secondo una modalità attiva e partecipativa, basata sull’apprendimento e l’esperienza del fare.

In questo corso saranno insegnati gli elementi essenziali dell’educazione all’aperto in combinazione con la permacultura, secondo quanto creato nel progetto Children in Permaculture (http://childreninpermaculture.com/it/) e l’esperienza dell’approccio laboratoriale maturata dalla cooperativa Praticare il Futuro (https://praticareilfuturo.wordpress.com/).

A CHI SI RIVOLGE

Le attività sono rivolte a insegnanti, genitori, insegnanti di sostegno, pedagogisti, operatori dell’infanzia, psico-pedagogisti, logopedisti, sociologi, psicomotricisti, psicologi, educatori, assistenti sociali, studenti e a tutte le persone che hanno a cuore l’educazione alla sostenibilità per i bambini dai 3 ai 12 anni.

DOVE

In Cascina Santa Brera, a San Giuliano Milanese, nel cuore del Parco Agricolo Sud Milano. Un’antica cascina ricca di storia, progettata con il metodo della permacultura, restaurata con i principi e i materiali della bioedilizia, circondata da 25 ettari di ambiente protetto, coltivato con i metodi dell’agricoltura biologica.
La cascina ospita la Scuola di Pratiche Sostenibili che dal 2006 organizza corsi di formazione di vario tipo rivolti ad adulti, e la Cooperativa Sociale Praticare il Futuro che dal 2011 propone a bambini, famiglie e alle scuole opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale.

FORMATRICI

Valentina Cifarelli, educatrice, formatrice, apicoltrice, esploratrice della maternità e della vita in comunità. Co-fondatrice dell’associazione Paradiso Ritrovato https://www.paradisoritrovato.org/, si dedica dal 2010 a ideare e realizzare progetti internazionali di educazione non-formale per bambini, giovani e adulti.
Le sue grandi passioni sono la permacultura per bambini e giovani adulti (Children in Permaculture http://childreninpermaculture.com/) e guidare le persone “in transizione” nella ricerca dei loro talenti e potenzialità (The heArt of Change http://www.theheartofchange.eu/it/) .

Loredana Mercadante, ex insegnante, formatrice in pratiche didattiche dei modelli mentali, della progettazione in ottica laboratoriale, della valutazione formativa e metacognitiva degli apprendimenti e competenze. Ha collaborato con l’Università Cattolica e Milano-Bicocca per la formazione degli insegnanti. È socia fondatrice della coop. Praticare il Futuro dove sperimenta la traduzione del modello permaculturale con bambini-ragazzi di varie età.

Francesca Simonetti, educatrice, facilitatrice, progettista in permacultura e agronoma. Ha lavorato in Asia, Africa, Europa, Turchia e Australia, insegnando e progettando con la permacultura, sistemi e comunità ecologicamente sostenibili e resilienti. Nel suo lavoro utilizza la permacultura sociale e il Lavoro che Riconnette di Joanna Macy. Nel 2016 inizia a collaborare con il gruppo internazionale Children in Permaculture e Permaculture for Refugees (https://www.permacultureforrefugees.org)

PROGRAMMA

Sabato 21 e domenica 22 settembre
9-13 14-17.30

– Introduzione alla permacultura e l’approccio laboratoriale
– Presentazione del progetto e della pedagogia Children in permaculture
– Svolgimento di un’unità di apprendimento all’aperto
– Presentazione di buone pratiche e collegamenti ai saperi e alle competenze anche scolastiche
– Progettazione di attività educative
– Attività serale di gruppo per accendere il fuoco e raccontare storie (sabato sera)

Si farà riferimento alle indicazioni nazionali per il curricolo scolastico, 2012 e alle teorie dello sviluppo umano integrale che comprende la reciprocità degli aspetti civici, economici e politici.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni scadono il 19 Settembre.
Il corso verrà attivato solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti di 15 .

La quota d’iscrizione è di 200 euro (include quota corso, 2 pasti, 4 merende. È escluso il costo del pernottamento in camera).
Cena di sabato: 15 euro giro pizza
Pernottamento in camera: 35 euro a persona
Pernottamento in tenda o camper: gratuito

Per iscriversi è necessario:
– compilare il modulo al seguente link https://forms.gle/7wQjVEEgFudqSmXc9
– versare l’anticipo di 100 euro a:
cooperativa sociale Praticare il futuro
IBAN IT42A0501801600000011382470
causale: NOME, COGNOME, EDUCARE IN NATURA 2019

Il resto della quota di iscrizione andrà versata una settimana prima della data del corso.

Qualora il corso non fosse attivato o In caso di disdetta da comunicare via email entro il 1°settembre la quota versata sarà interamente rimborsata.
In caso di disdetta comunicata dal 2 al 18 settembre verrà rimborsato solo il 50% della quota versata.
In caso di mancata partecipazione l’importo non verrà rimborsato.

CONTATTI

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi a:
Sabrina Montibello 3405048740
segreteria@praticareilfuturo.it

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: