Campi Estivi

Estate assieme…

Praticare il futuro è pronta ad accogliere bambini/e, ragazzi e ragazze
nel Campo estivo 2020, in sicurezza e nel rispetto del benessere di tutti.
Abbiamo i luoghi e le pratiche per vivere al meglio l’estate e per costruire con loro momenti di gioco e serenità. Spazi ampi, natura e esplorazione, relazione con gli altri coetanei, ascolto, gioco in libertà.
I nostri servizi sono stati adeguati alle norme previste dal Ministero per le politiche della famiglia, conciliandole il più possibile con le esigenze legittime di tutti e soprattutto dei più piccoli, nella speranza che la situazione sanitaria migliori e che le regole si possano attenuare.
In questa nuova sfida la vostra collaborazione è preziosa!

…in un posto speciale

Cascina Cappuccina, la nostra nuova sede, costituisce la base di partenza ideale.

Da giugno infatti c’è un posto speciale a Melegnano  per accogliere bambini/e e ragazzi/e

  • all’aperto, 
  • in spazi molto ampi, 
  • con diversi animali, tra cui cinque asine abituate a stare coi bambini
  • con educatori esperti e qualificati
  • con  innovativi metodi educativi 
  • con molte attività di gioco, esplorazione e studio studiate apposta per ridurre la vicinanza reciproca
  • in caso di pioggia, ci sono spazi coperti veramente molto ampi che permettono un densità di bambini adeguata alle indicazioni sanitarie in corso
  • L’impostazione educativa permette alle/ai bambine/i di progettare e sperimentare (per esempio con l’autoproduzione) utilizzando concretamente le aree disciplinari scolastiche potenziando così un reale apprendimento e rinforzando le competenze conoscitive, pragmatiche e civico-emotive. 

È Cascina Cappuccina, un’oasi di pace vicinissima alla città, che dal giugno sarà la nuova sede dei nostri servizi educativi.

Per informazioni e iscrizioni: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@praticareilfuturo.it

 

La nostra proposta

Per sostenere le famiglie nella fase 2 ed accompagnare bambini e ragazzi dalla quarantena alla fase successiva è necessario:

  • assecondare il bisogno di muovere il corpo in un ambiente rigenerante
  • farli giocare assieme ai coetanei, ma in “cornici di gioco” che favoriscano le cautele indispensabili e anzi le rendono giocose
  • di farli sentire ascoltati

Filosofia generale: vivere avventure sane, attorniati dalla bellezza rasserenante della Natura dove si può esplorare, osservare e sperimentarsi in una piccola comunità

Pratica operativa: orari elastici che rieducano gli spostamenti di chi li accompagna, avere un buon piano B se piove, gestire criteri di sicurezza anche in attività a bassa vicinanza, tenere un rapporto bambini/educatori 10:1, predisporre tempi e spazi per la “normale” didattica a distanza.

Dettagli organizzativi

Servizio: Centro estivo diurno in natura  Dove: in Cascina Cappuccina, a Melegnano

Organizzazione dei gruppi: 

  •  3-5 anni campo piccoli (5 bambini / 1 educatore) (link)
  • 6-11 anni campo medi (7 bambini / 1 educatore) (link)
  • 12-17 anni campo adolescenti  (10 razzi / 1 educatore) (link)

Modalità: Le attività saranno prevalentemente all’aperto e/o in ampi spazi al coperto/al chiuso.  

Capienza massima: 30/35 bambine/i, a settimana

Orari:
Per occuparci della rigorosa sanificazione quotidiana, abbiamo dovuto ridurre un po’ gli orari del campo.
giornata intera entrata: dalle 8:00 alle 9:00 – uscita: dalle 17:00 alle 17:45
mezza giornata entrata: dalle 8:00 alle 9:00 – uscita: alle 13:00

Attività

  • educazione alla responsabilità sociale e ambientale
  • alla cittadinanza globale
  • alla conoscenza e cura del territorio e della comunità

Sulla base dei principi della permacultura (cura di sé, degli altri e della terra), dell’autoregolazione e dell’outdoor education,  verranno proposte:

– attività di fattoria (cura dell’orto e degli asini),
– attività di autoproduzione,
– escursioni sul territorio per conoscere flora e fauna selvatica,
– giochi cooperativi,
– laboratori sull’equità sociale e ambientale,
– laboratori creativi. 

Le regole di convivenza e le attività verranno stabilite assieme ai bambini e ai ragazzi. Saremo attenti a far capire l’importanza del rispetto delle norme di sicurezza, per la tutela della salute di tutti.

Per informazioni e iscrizioni: Sandra Cangemi, 3357745510, sandra.cangemi@praticareilfuturo.it

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: